Archivio mensile:novembre 2012

“WIDE HORIZONTS III” terza parte…

Standard

Nuova carrellata di immagini scattate alla mostra

“WIDE HORIZONTS III”…

iniziamo con:

MARGARETH RAMSAY

Margareth Ramsay “Weymouth Waves”

particolare “Weymouth Waves”

I punti realizzati a mano dall’artista enfatizzano l’effetto drammatico del paesaggio.

ALICIA MERRET

Alicia Merret “ENIGMA VARIATIONS”

particolare “ENIGMA VARIATIONS”

Sulla base fortemente trapuntata, la Merret applica le scritte con taglio al vivo creando un bell’ effetto cromatico.

TIZIANA TATEO

(fuori concorso)

Tiziana Tateo “Unstable Balance #3

L’artista mescola sapientemente trapunto a macchina con quello a mano, qua e là lascia fuoriuscire i fili dal quilt creando un contatto con lo spettatore.

particolare Unstable Balance #3

ITA ZIV

Utilizzato per la locandina della  mostra, il quilt della Ziv è un tripudio di colore.

Ita Ziv  

“GROUNDSEL AND CHRYSANTHEMUM”

Nei due particolari  si può notare, come, l’artista abbia ben studiato la sovrapposizione dei tessuti e con il trapunto accentuato il chiaro-scuro.

particolare

“GROUNDSEL AND CHRYSANTHEMUM”

dettaglio “GROUNDSEL AND CHRYSANTHEMUM”

SIMONA PELED

SIMONA PELED “…AUTHENTIC…”

L’artista in “…authentic…” punta principalmente sulla stampa dei tessuti scegliendo un assemblaggio semplice.

Il risultato…un’ opera fresca e moderna.

dettaglio “…AUTHENTIC…”

particolare “…AUTHENTIC…”

JAEL DAVID-COHEN

intero “Leaves”

Nei particolari di seguito, si può notare come l’artista abbia sovrapposto i diversi materiali per ottenere giochi di colore e dare profondità all’opera;

particolare “Leaves”

particolare “Leaves”

qualche punto per fermare il tulle alla base…

particolare della stampa  “Leaves”

effetto “action-painting” per dipingere il tessuto.

JUTTA BRIEHN

“HIGHWAY N° 1” mi piace per la scelta dei colori, l’uso delle cuciture e dei materiali. L’artista ha reso magnificamente  l’immagine aerea delle strade che si intrecciano.

Jutta Briehn  “HIGHWAY N°1”

particolare “HIGHWAY n°1”

particolare “HIGHWAY N°1”

to be continued…

buona serata!

daniela