Archivio mensile:ottobre 2012

“Wide Horizonts III” seconda parte…

Standard

Eccovi altre belle immagini dei quilt della mostra

“WIDE HORIZONTS III”.

LINDA COLSH

Linda Colsh, “Tall Weeks, Shallow Water”

Trovarmi davanti ad un quilt di Linda, devo ammettere,  è stato emozionante.

L’uso del colore, l’assemblaggio, le immagini stampate con  il trapunto ed infine le varie tecniche utilizzate per rendere il tessuto “vissuto”, rendono l’opera molto suggestiva.

Di seguito alcuni particolari del quilt dell’ artista …

M.LUISA SPONGA

MariaLuisa Sponga, “The under wood rose-coulourd…”

Maria Luisa Sponga  abbina al più tradizionale filato di lana o cotone il più materico filo di rame. La disposizione dei diversi materiali in modo alternato, rende l’opera “semplicemente” raffinata.

particolare del quilt dell’artista M.Luisa Sponga

LUTGARD- GERBER-BILLIAU

Lutgard- Gerber – Billiau,

“Palimpsest: build on what was already there”

 Mi  piace molto l’effetto che l’artista ha ottenuto stampando e tingendo il tessuto più volte, è probabile  che si sia avvalsa della tecnica del discharge; ovvero togliendo attraverso l’uso della candeggina parti di colore creando così giochi di luce.

Particolare del quilt :

“Palimpsest: build on what was already there”

Auguro un buon weekend a tutte!.

A presto, con la prossima carrellata di meravigliosi quilt!

Daniela

Annunci

“Wide Horizonts III” prima parte…

Standard

Il 21 Ottobre si è conclusa a Vicenza  “ABILMENTE”, fiera dedicata al mondo della creatività. Oltre agli stand di tessuti, perline, filati etc, la fiera ogni anno  ospita mostre di quilt di alto livello.

Il mio interesse, era rivolto esclusivamente alla mostra “WIDE HORIZONTS III” curata da  Elisabeth Nacenta-de la Croix, rappresentante europea per il SAQA.

I quilt delle socie SAQA, erano ben illuminati ed esposti sulle  pareti della galleria nel padiglione B, volendo ci si poteva soffermare ad ammirare le opere sedendosi, al centro della galleria, su dei comodi pouff.

L’angelo” Elisabeth pronta con i suoi  guanti bianchi, mostrava il retro di ogni quilt alle visitatrici più curiose.

Nonostante il divieto a  toccare i quilt esposti, con tanto di cartelli, spesso ci si imbatte in “curiose” che “ingenuamente” allungano la propria manina su di  essi! 😦  

Ora bando alle ciance e largo alle immagini…

il manifesto della mostra appeso all’inizio della galleria e subito ci si immerge in un mare di colori, tecniche e tessuti con…

JANET TWINN

Janet Twinn “Prelude”

Penso che Janet, abbia saputo utilizzare il colore in maniera sublime.

                I tessuti stampati ed il meticoloso trapunto rendono il quilt molto interessante.

Janet Twinn “Prelude”  particolare

JETTE CLOVER

Jette Clover “White Wall 9”

Sicuramente una delle mie artiste preferite , da quando frequento il mondo dell’Art Quilt.

In “White Wall9“, Jette, ci mostra la modernità di quest’arte da molti considerata minore;

l’utilizzo dello screenprinting, i tessuti sovrapposti dosati sapientemente, le scritte ed il trapunto rendono questo quilt  meravigliosamente perfetto

particolare di “White Wall 9”

GENEVIEVE ATTINGER

Genevieve Attinger, “Tentation”

Genevieve con  “Tentation” mostra di quanta maestria sia dotata, l’assemblaggio , il ricamo, l’uso del colore gli spessori che crea applicando tessuti di varia natura , il trapunto, la manipolazione dei materiali… tutto funziona alla perfezione!

particolare “Tentation”

Questo è solo l’assaggio di questo viaggio verso l’HORIZONTS …

A presto,

Daniela

Un cuscino da bere…

Standard

Qualche settimana fa, ho realizzato questo cuscino extra long  per il letto di mio figlio,  (l’anima l’ho acquistata al supermercato 8 € circa)

faceva ancora molto caldo e  sorseggiando una bibita fresca mi è venuta questa idea!

Per prima cosa, ho creato il cartamodello,  ho tagliato i pezzi  nei  tessuti e li ho adesivati, poi li ho applicati  a macchina con vari punti decorativi.

Ho utilizzato un velluto di cotone mille righe per il bianco di fondo. Per  l’appliquè della scritta/marchio ho utilizzato cotoni di vari pesi , dal gabardine per l’arancio e l’ azzurro, ai cotoni americani stampati per il resto, tutti avanzi di lavori precedenti.

 

Il dietro  è di cotone, medio peso, a righe bianche e gialle; infine sul lato corto ho messo la cerniera.

Ed eccolo in bella mostra sul letto pronto, ad essere abbracciato!!!

Buona settimana!

Daniela